Lavare i capelli senza shampoo: 6 modi diversi per farlo

Come Lavare i Capelli senza Shampoo. Lo shampoo è efficace e semplicissimo da usare, ma ci sono alcune alternative che donano ugualmente alla nostra chioma un'incredibile corposità e lucentezza. Eccole qua.

6
Lavare i capelli senza shampoo
Lavare i capelli senza shampoo

Fra i prodotti per la toilette che generalmente acquistiamo c’è lo shampoo, è un abitudine ovvia per tutti noi.

Ma sappiamo con che cosa ci stiamo lavando i capelli?

La maggior parte degli ingredienti contenuti negli shampoo che acquistiamo sono molto dannosi per la salute dei nostri capelli nonché per l’ambiente.

Saperlo è molto facile: nel retro del flacone è indicato l’INCI ovvero tutto ciò che è contenuto in quello shampoo.

Gli ingredienti non buoni degli shampoo, per fare un esempio, sono:  Paraffin, Paraffinum liquidum, Petrolatum, methylparaben, ethylparaben, propylparaben, isobutylparaben, butylparaben, benzylparaben, ma troviamo anche Cocamide DEA o MEA, Lauramide DEA.

Si tratta di petrolati e siliconi vari, molto spesso tensioattivi particolarmente aggressivi che progressivamente sfibrano e distruggono il capello.

Ma come è possibile lavarsi i capelli senza shampoo?

Si può optando per dei prodotti naturali che lavano i capelli senza danneggiarli.

Prodotti che costano un occhio?

No perchè reperendo gli ingredienti, in erboristeria ad esempio, si possono tranquillamente fare in casa; ovviamente ogni capello ha la sue esigenze ma ci si può divertire a scoprire quale shampoo fatto in casa è più adatto.

Dunque vediamo come lavare i capelli senza shampoo ma con i rimedi naturali.

♥ Leggi anche: Come curare i capelli: 5 trucchi che forse non sai

1. Lavare i capelli senza shampoo con la farina di ceci

L’avreste mai detto?

Eppure è ottima per lavare i capelli perchè a contatto con l’acqua rilascia delle saponine che puliscono i capelli.

La farina di ceci può essere miscelata con dello yogurt bianco ma anche con dell’olio d’oliva o infusi di rosmarino.

Paura dei capelli unti? Risciacqua con l’aceto.

2. Lavare i capelli con Shikakai

Ovvero una polvere indiana che si adopera amalgamandola con l’acqua e non solo pulisce ma rinforza anche la chioma.

♥ Leggi anche: Come rinforzare i capelli deboli: 5 rimedi naturali che funzionano

3. Lavare i capelli senza shampoo con la Ghassoul

E’ un’argilla saponifera ed arriva dal Marocco ideale per chi ha i capelli grassi. Si miscela con dell’acqua ma si può anche adoperare un infuso di ortica.

Se non sai dove acquistare la Ghassoul puoi ordinarla direttamente online da qui

4. Lavare i capelli con l’aceto bianco o di mele

Ha un ottimo potere lavante, sgrassa e non lascia cattivi odori. Si miscela con il bicarbonato.

5. Lavare i capelli senza shampoo con la rucola

Anche la rucola ha ottime proprietà detergenti, per usarla se ne va bollire un mazzetto quindi quando il liquido è freddo si aggiunge un cucchiaio di bicarbonato e due cucchiai di Shikakai o Ghassoul.

Si può aggiungere dell’olio di germe di grano e poi adoperare l’aceto come sopra indicato.

6. Lavare i capelli senza shampoo con l’Aloe

Da non dimenticare l’aloe la cui polpa può essere unita ad oli naturali ed oli essenziali come quello di geranio o il tea tree oil ma anche al tuorlo d’uovo che è davvero nutriente.

♥ Leggi anche: Vitamine per capelli: i 3 migliori integratori da acquistare

Come lavare i capelli senza shampoo : Un consiglio!

Non adoperate ingredienti a cui siete allergici, non eccedete con gli oli e nel caso in cui li adoperate sciacquate sempre con almeno un bicchiere di aceto.

Accompagnate gli shampoo naturali con infusi di erbe benefiche come salvia, ortica e rosmarino, se avete i capelli chiari birra e camomilla.

Il lievito di birra è molto utile e può si può aggiungere a qualunque composto se ne si sopporta l’odore.

Il bicarbonato idem è sempre utile, mentre il limone va usato con parsimonia e preferibilmente se si hanno i capelli chiari.

Infine: spazzolare i capelli più volte al giorno favorisce la distribuzione degli oli che i capelli producono da sé, questo aiuta a mantenerli brillanti e puliti più a lungo.