Come rinforzare i capelli fini: 5 super consigli

Problemi di capelli fini? Ecco 5 veloci trucchi su come rinforzare i capelli fini senza commettere sbagli irrimediabili

34
Come rinforzare i capelli fini

A quanti capelli dici addio ogni mattina al primo match con la spazzola?

Se anche tu, come me, hai il problema dei capelli sottili, scommetto tantissimi, magari ti sei anche oramai arresa all’idea di dover convivere con questa sciagura.

Ma non tutto è perduto: ci sono perlomeno 5 facili tattiche veloci su come rinforzare i capelli fini che puoi mettere in pratica giorno per giorno.

♥ Leggi anche: Come curare i capelli: 5 trucchi che forse non sai

Curiosa di conoscere quali? Eccoli!

Cosa c’è da sapere su come rinforzare i capelli fini

Prima di scoprire come rinforzare i capelli fini, però, è importante sapere cosa c’è dietro alla loro struttura.

Sicuramente, infatti, esistono fattori genetici ed ereditarietà, ma con il tempo mi sono resa conto che ci sono anche altri motivi a favorire un ulteriore assottigliamento e indebolimento; un esempio?

Per un periodo mi sono divertita a cambiare colore alla mia chioma con una certa regolarità e, nonostante utilizzassi prodotti cosmetici e detergenti di ottima qualità, i capelli ne hanno risentito, accumulando stress e diventando ancora più fragili.

Facendo alcune ricerche in rete e confrontandomi con le mie amiche (lo ammetto, soprattutto quelle che incontro dal parrucchiere), poi, ho scoperto che anche vivere un momento particolarmente teso o patologie che costringono ad assumere alcuni tipi di medicinali (come quelle prescritte in caso di malattie autoimmuni) può influire in maniera decisiva, per non parlare di quando si è forzati ad affrontare quelle lunghe stagioni caratterizzate da venti forti, umidità continua o, al contrario, sole troppo caldo, capace di seccare la cute e di esporci ad un’alta dose di raggi UV.

Ovviamente, tutti questi sono elementi sui quali non si può intervenire più di tanto: una malattia da curare, un’estate troppo torrida o un inverno infinitamente piovoso non dipendono certo dalle nostre azioni, senza contare che – non so per voi – i periodi tesi, nella mia vita, sono una vera e propria routine.

Lo stress è sempre pronto a fare capolino ad ogni strada che scelgo del mio percorso personale.

A questo punto, quindi, tanto vale premunirsi con qualche rimedio fai-da-te da attuare quotidianamente per rendere il terreno meno fertile alla fragilità!

1. Alimentazione bilanciata in zinco

Il primo consiglio su come rinforzare i capelli fini è l’alimentazione.

Sì, lo so. Questa storia dell’healthy food è diventata un ritornello così scontato da essere diventata noiosa.

Non dobbiamo dimenticare, però, che siamo quello che mangiamo, perché è dal cibo che assumiamo le sostanze nutritive che ci permettono di parlare, di muoverci e anche di presentarci al meglio – o al peggio – di noi.

Curare l’alimentazione, quindi, significa anche – indirettamente – curare la propria bellezza: in questo caso specifico, quella dei capelli fini attraverso lo zinco.

Questo elemento chimico, infatti, è noto per le sue proprietà benefiche ed è contenuto maggiormente in noci, anacardi, arachidi e mandorle; quindi, sotto con la frutta secca, immoliamoci a questo gustosissimo sacrificio!

2. Integratori? I migliori per capelli

Integratori capelli fini

La natura ci offre sicuramente il suo contributo più importante attraverso il cibo ma, a volte, può essere utile un “plus”… soprattutto quando non abbiamo voglia di cambiare radicalmente la nostra alimentazione!

Se hai un buon rapporto con la fitoterapia e l’utilizzo di integratori a matrice naturale, sappi che le farmacie e le erboristerie possono diventare le tue migliori amiche, in quanto un altro consiglio su come rafforzare i capelli fini è tramite l’assunzione di integratori.

Ci sono almeno due buone ragioni per procurarsi una boccetta di pilloline “miracolose”:

  • non comportano alcun sacrificio;
  • fanno bene anche alle unghie.

Nell’era della Nail Art dominante, infatti, anche le unghie si ritrovano spesso stressate e rovinate e l’ottima notizia è che trovano giovamento attraverso gli stessi componenti che sono in grado di riparare i capelli: quindi, perché non provarci?

I migliori integratori da assumere, in questo caso, sono quelli a base di quegli aminoacidi che costituiscono la cheratina.

In più, un apporto ulteriore e significativo può essere offerto dalla “miracolosa” biotina, cioè la vitamina H (chiamata così anche se appartiene al gruppo B), coenzima che è utile, oltretutto, al metabolismo del cibo, soprattutto quando ricco di grassi, proteine e zuccheri (e, quindi, anche di carboidrati).

BIOTINA con ZINCO | SENZA MAGNESIO STEARATO per Capelli, Barba e Unghie

Uno dei migliori integratori in commercio di biotina e zinco è quello della Vegavero che puoi acquistare direttamente da qui a meno di 20€. Un prodotto 100% vegano e assolutamente validissimo!

3. Come rinforzare i capelli fini? Parola d’ordine: “volume”!

Quanto è bello fare shopping? E quando dà gusto rientrare a casa piene di buste da svuotare?

Occhio, però, a fare gli acquisti giusti: il rischio (come se sprecare tempo e denaro non fosse già sufficiente) è quello di fare danni irreparabili!

Dedica i tuoi risparmi a prodotti per capelli (shampoo, balsamo, maschera) che abbiano lo scopo di volumizzare la tua chioma: perfetti anche quelli homemade a base di uova, banana, argilla bianca o aceto di mele (il lucidante per eccellenza tutto naturale!), ricorda di fare un impacco settimanale nutriente e dimentica sessioni di phon troppo lunghe, calde e aggressive!

♥ Leggi anche: Come fare una spesa sana per la salute

4. Il taglio giusto per capelli fini

carré, pixie, boyish

Quando i capelli sono fragili, tagliarli con regolarità e professionalità è tutto.

Ma quale stile è più indicato in questi casi?

Se sei una fan dei tagli scalati è meglio che ti metti l’anima in pace: non fa per noi.

Piuttosto, mira a qualcosa che sia in grado di dare volume, come carré, pixie, boyish se ami il corto sbarazzino o punte sfilate, look asimmetrici e ciuffi laterali se non puoi rinunciare alle lunghezze. Fondamentale è optare, insomma, per un taglio “pieno” e ricco di movimento.

5. Dimentica i trattamenti aggressivi

Lo so, quando siamo ricce vorremmo essere lisce e quando i nostri capelli sembrano piombati tutto quello che vorremmo è sfoggiare una chioma voluminosa e portentosa in stile afro.

In ogni caso, se ci tieni a rinforzare i capelli fini, dimentica trattamenti troppo aggressivi: stirature chimiche, piastre troppo calde, permanenti acide o decolorazioni importanti.

Cerca lo stile che più senti di fare tuo ma evita compromessi con la salute: agisci ogni giorno con l’obiettivo di guardarti allo specchio e di piacerti, senza “se” e senza “ma”.

Scommettiamo che cambierà il modo in cui affronterai la vita da oggi in poi?

Maschera Oro Puro con Cheratina ed Argan

Conosci la Maschera Oro Puro?
E’ un prodotto professionale da applicare ai capelli con olio di Argan e oro 24K, questa maschera ristruttura protegge nutre e illumina i capelli, lasciandoli morbidi e setosi, perfetta non solo per i capelli fini ma anche per tutti i tipi di capelli. Un prodotto fantastico da usare un 2/3 volte alla settimana, il risultato è davvero tangibile. Se la desideri anche tu la puoi acquistare direttamene da qui.