Come essiccare le rose recise

4 consigli molto veloci su come fare a far essiccare le rose recise senza commettere sbagli

64
Come essiccare le rose recise

Quando riceviamo un mazzo di rose, se non viene trattato bene i fiori moriranno inevitabilmente in pochi giorni.

Possiamo però essiccarle per mantenerle belle nonostante diventino secche.

Vediamo come fare:

1. Godetevi la bellezza delle rose per qualche giorno

Tenete pure le rose belle fresche per qualche giorno, godendovi la loro bellezza e il loro profumo. Quando deciderete che stanno iniziando a morire, inziate ad essiccarle togliendo l’acqua e asciugandole bene.

2. Mettere le rose a testa in giù

Legate a questo punto l’estremità inferiore del gambo ed appendete la rosa a testa all’in giù, meglio se in una zona senza sole ed asciutta.

3. Aspettare almeno 10 giorni

Lasciatela cosi almeno dieci giorni, poi controllate se è sufficientemente appassita. Nel caso che lo sia, slegatela, altrimenti lasciatela ancora li

4. Spruzzare della lacca per capelli sulle rose

Spruzzateci adesso della lacca per capelli per mantenere la rosa al meglio, donandogli anche una bella lucentezza. A questo punto potrete metterle dove preferite.

Come fare a far essiccare le rose recise: Un consiglio!

Essiccando le rose potrai mantenere la bellezza delle rose stesse per molto più tempo