Come fare un ebook

Condividi "Come fare un ebook" con i tuoi amici sarà utile anche a loro!

Attiva Disattiva

Come fare un ebook

Come fare un ebook

Sono la nuova alternativa alla lettura cartacea, sono gli ebook. I libri digitali che puoi portare dove vuoi e leggere quando vuoi grazie agli e-reader, ovvero i lettori di ebook.     

L'ebook è letteralmente un libro digitale, che si può leggere per l'appunto su un qualsiasi apparecchio digitale che supporti i formati degli ebook (epub, mobi, pdf, txt etc...). L'ebook come un libro normale, si può sfogliare, vi si può mettere un segnalibro e vi sono possono segnare delle note. E' vero, non ha forse lo stesso fascino di un cartaceo ma occupa meno spazio, se non ci piace possiamo semplicemente eliminarlo dalla memoria e possiamo portarne diversi sempre con noi, cosa che con i cartacei non è possibile fare o dovremmo spostarci con un trolley. Con un e-reader giusto poi, a disposizione, si aprono una rosa di possibilità in più rispetto al cartaceo: cercare i termini nei vocabolari online, fare ricerche su wikipedia, ingrandire o rimpicciolire il testo, tradurre simultaneamente etc...

Mettiamo ora, di voler fare noi un ebook, un libro digitale, come dovremmo fare? Ecco la nostra guida semplice e veloce per realizzare un ebook. Hai scritto un romanzo e lo vuoi rendere digitale? Noi ti spieghiamo come fare un ebook.

 

ecco come fare..

1

Formattazione del testo: abbiamo il nostro file word, ora dobbiamo dargli una sistemata. Eliminare tutti spazi vuoti del punto e a capo: si va dunque su “Inserisci” e si clicca su “Interruzione di pagina” quindi andiamo a sistemare il cursore nel punto in cui si desidera che termini il capitolo, creando così un'interruzione. Quindi si procede all'inserimento degli stili andando su stili e formattazione: settiamo dunque le varie porzioni di testo e settiamo i titoli, che per i vari capitoli vanno settati come  “Intestazione 1″,  “Intestazione 2″ etc e non titoli questo vi consentirà poi di avere un indice ordinato nel vostro ebook finale. Infine settiamo il margine del foglio: andiamo su formattazione quindi impostiamo i margini destro e sinistro a 2 cm, mentre il superiore a 2 e l'inferiore a 2,5 cm. 

 

2

La conversione: convertiamo il nostro file doc in epub, uno dei formati più comuni. Quindi ecco due possibilità: salvare il testo come HTML e poi convertirlo usando Calibre che è un programma facile ed intuitivo da usare. Oppure utilizzare Writer2Epub, quindi: salvare il file in odt, impostare i dati come titolo, autore, descrizione (cliccare sull'icona con la i blu) quindi si salva il testo in formato epub. Attenzione: Writer2Epub, funziona principalmente con file di solo testo e privi di immagini.

 

3

La copertina: nell'ultimo passo andiamo ad inserire una copertina nel nostro ebook, se si è salvato il file in HTML, per convertire il file con Calibre, non occorre far altro che inserire l'immagine all'inizio del testo, come prima pagina, separandola dal resto del file tramite una pagina bianca o un'interruzione di pagina. In ogni caso, adoperando Calibre, lo stesso convertitore chiederà se si vuol aggiungere una copertina. Anche in Writer2Epub, nel menù metadati, si può usare il comando per inserire la copertina. 

 

Come fare un ebook: Un consiglio!

Ricordate che il peso dell'immagine non deve essere eccessivo (meglio se di 100/150 Kb) perchè un immagine più pesante rallenterebbe il caricamento dell'ebook o addirittura potrebbe creare degli errori. Ricordate inoltre che è inutile adoperare font particolari perchè non verranno comunque visualizzati. Fra i programmi più professionali per fare gli ebook suggeriamo Sigil, Adobe InDesign e BookGlutton.

Heii aspetta! Ti va di contribuire?

Vogliamo rendere questa guida più utile e dettagliata possibile, se c'è qualcosa che vuoi aggiungere o correggere lo puoi fare compilando il form sotto il contributo sarà approvato con il tuo nome!

Proponi il tuo contributo!
Hai trovato utile questa semplice guida? - Twittalo come vuoi!
Dillo @risorseinrete
RISORSEINRETE.NET GUIDE SU COME FARE A..