Come vivere una vacanza tradizionale

Condividi "Come vivere una vacanza tradizionale" con i tuoi amici sarà utile anche a loro!

Attiva Disattiva

Come vivere una vacanza tradizionale

Come vivere una vacanza tradizionale

Quando si va in vacanza solitamente si hanno degli obiettivi ben precisi: vedere questa o quella cosa, una pernottazione in un centro termale o in un centro benessere, un itinerario ben preciso. E sovente ci si perde il meglio della vacanza perchè ci perdiamo lo spirito di quella località e ci perdiamo le tradizioni, non viviamo insomma il vero spirito della vacanza conoscere un mondo diverso dal nostro, vedere un luogo diverso, conoscere tradizioni diverse. Ma è proprio questo che rende una vacanza speciale! Dunque una volta decisa la bostra meta informatevi su quali siano le caratteristiche del luogo e cercate di adattarvi la vostra vacanza di modo che sia una vera vacanza alla scoperta di qualcosa di nuovo e di diverso. Come? Attraverso gli hotel i ristoranti, i negozi e le località che desiderate visitare, ma anche lo svago e perchè no lo shopping. Seguite i nostri consigli.

ecco come fare..

1

Dove alloggiare. In hotel ovviamente o in una struttura alberghiera comunque ma non in una qualunque possiamo scegliere un abitazione caratteristica se ne abbiamo l'occasione oppure un hotel situato in una dimora storica o in una dimora particolare, se andiamo a visitare un luogo di castelli vediamo se ce n'è uno che ospita un hotel, se scegliamo l'oceano cerchiamo una casa su palafitte in affitto o un bungalow sulla spiaggia. Oppure un nostrano agriturismo, insomma una pernottazione atipica che ci faccia gustare appieno il luogo in cui ci troviamo.

2

Itinerari. Scandagliamo tutti gli itinerari possibili, non buttiamoci sugli itinerari tipici, o meglio non solo su questi, che scelgono tutti. Frequentiamo i mercati, le piazze, i templi, mescoliamoci con la gente del luogo e proviamo a vivere una giornata come loro. I monumenti sono belli, i musei istruttivi ma non sono tutto. Possiamo scoprire tante altre cose da vedere che non avevamo previsto. Inoltre non optiamo solo per grandi città famose ma lasciamoci anche un margine di tempo per visitare villaggi e piccoli paesi. 

3

Cose da fare. Cerchiamo le attività tipiche del luogo e cerchiamo di prendervi parte sia che si tratti di uno sport, di una gita in barca, di un escursione. Non limitiamoci a stare sdraiati in spiaggia o a camminare per una giornata su una montagna, se ci troviamo in uno di quei luoghi incontaminati con piccoli villaggi facciamo amicizia con la popolazione e lasciamoci coinvolgere nelle attività comuni. 

4

Le feste tradizionali. Preferiamo organizzare un viaggio in una determinata località non in base al clima ma in base alle feste tradizionali del luogo a cui potete prendere parte imparando un ballo locale, o suonando uno strumento locale o semplicemente lasciandoci coinvolgere dallo spirito della fersta. Qui rientrano anche gli svaghi, non optiamo per la solita discoteca o pub o birreria cerchiamo qualche locale caratteristico, particolare dove mangare si suona musica locale e si serve cibo locale che esalti lo spirito del luogo.

5

Il cibo. Mangiare è indispensabile, anche in vacanza ma il cibo è anche un modo per conoscere una civiltà, una cultura. Il modo in cui lo si cucina e lo si mangia è l'identificazione stessa della cultura. Quindi documentatevi sul cibo locale e per una volta siate temerari, assaggiate tutto! Cercate un locale caratteristico, fatevi aiutare dalla gente del luogo, e assaggiate almeno un paio di piatti locali o prendete parte a sagre e feste dove vengono serviti cibi particolari. In questo modo arrichirite la vostra vacanza di un aspetto nuovo ed indimenticabile.

Come vivere una vacanza tradizionale: Un consiglio!

Visitare una città e dar confidenza alla gente del luogo non significa dar confidenza a chiunque o a figuri loschi e mangiare qualsiasi cosa non significa ingerire cibi che normalmente di per sè possono farvi male scegliete un approccio graduale a piatti e sapori a cui non siete abituati. Qualsiasi itinerario scegliate infine trovare una guida del luogo è sempre un'ottima idea.

Heii aspetta! Ti va di contribuire?

Vogliamo rendere questa guida più utile e dettagliata possibile, se c'è qualcosa che vuoi aggiungere o correggere lo puoi fare compilando il form sotto il contributo sarà approvato con il tuo nome!

Proponi il tuo contributo!
Hai trovato utile questa semplice guida? - Twittalo come vuoi!
Dillo @risorseinrete
RISORSEINRETE.NET GUIDE SU COME FARE A..