Come aiutare i bambini a camminare

Uno dei momenti più emozionanti dei genitori è sicuramente quando il proprio bambino inizia a camminare ecco dei consigli su come aiutare il proprio bimbo a camminare.

Condividi "Come aiutare i bambini a camminare" con i tuoi amici sarà utile anche a loro!

Attiva Disattiva

Come aiutare i bambini a camminare

Come aiutare i bambini a camminare

Uno dei momenti più emozionanti dei genitori? Quando il proprio bambino inizia a camminare. Eppure è anche un momento di timori perchè si ha paura che il bambino si faccia del male, che possa sfuggire al controllo dei genitori e questi molto spesso temono di mal intervenire nel processo di sviluppo dell'autostima del figlio. Quindi nascono diversi dubbi: come lo aiuto? Devo correre ogni volta che cade? Come lo incoraggio? Come rendo sicuro l'ambiente? Come mi comporto in un contesto più rischioso come la strada? Cerchiamo di rispondere alle vostre domande con la guida “Come aiutare i bambini a camminare”

ecco come fare..

1

Il gattonamento

Chiariamo che nessun bambino improvvisamente si alza e cammina, si parte dal famoso movimento a quattro zampe che varia a seconda del bambino. I bambini prima d'imparare a camminare, fra i 6 ed i 12 mesi gattonano. Cosa devono fare i genitori?
Controllare lo spazio, verificare che non ci siano ostacoli o oggetti dannosi o spazi spigolosi e che il gattonamento non avvenga mai in prossimità di luoghi pericolosi come le scale. Quindi il bambino va lasciato libero di muoversi come vuole, si deve giocare con lui e non mostrarsi troppo preoccupati. Il bambino può mostrare segni di frustrazione, lo si incoraggi attraverso il gioco senza fargli pressione.
L'ideale è ricoprire il luogo di gattonamento con un tappeto grande e morbido dove posizionare strategicamente dei giocattoli da raggiungere. Se non è possibile un tappetto allora dotare il bambino di calzini antiscivolo.

2

Aiutare i bambini a camminare: I primi passi

Solitamente dopo i 12 mesi il bambino inizia a muovere i primi passi. Cosa deve fare un genitore? Assecondarlo. Senza pressioni. Il bambino si deve alzare da solo ed i genitori devono lodarlo ed incoraggiarlo. Naturalmente accadrà che il bambino cada, ma non bisogna agitarsi e preoccuparsi perchè si ottiene solo lo spavento del bambino, bisogna invece aspettare che si rialzi da solo ed incoraggiarlo.
Anche se il bambino si procura dei graffi occorre mantenere la tranquillità e rassicurare il bambino, incoraggiandolo a riprovare. In questa fase posso essere utili le bretelle, specie se il bambino vuol iniziare a camminare per strada. Tenerlo sempre per mano è giusto? No potrebbe renderlo sicuro e in caso di strattonamenti provocargli delle lussature. Ai bambini basta anche un dito per reggersi.

3

Camminare

Quando il bambino inizia a mostrare maggiore sicurezza è bene organizzare lo spazio di casa. Eliminare oggetti pericolosi o fragili, coprire gli spigoli, coprire le prese elettriche, togliere oggetti che possono farlo inciampare e attenti anche alle tovaglie o alle tende a cui si potrebbe aggrappare rischiando di tirarsi qualcosa in testa.

Come aiutare i bambini a camminare: Un consiglio!

Sì alle bretelle per le passeggiate in spazi aperti potenzialmente pericolosi, no al girello che può creare danni deambulatori o posturali meglio un deambulatore a rotelle a forma di gioco, dotato di maniglione antiscivolo per aiutare il bambino a muoversi. Sì al box che rappresenta un luogo sicuro in cui il bambino può fare tranquillamente i suoi tentativi. Scarpe o piedi nudi? In casa se si ha un parquet piedi nudi ma anche in spiaggia, invece sulle superfici antiscivolo meglio i calzini. Scarpe flessibili a suola alta per l'esterno, senza affannarsi ad acquistarne molte perchè il piede cresce rapidamente.

Heii aspetta! Ti va di contribuire?

Vogliamo rendere questa guida più utile e dettagliata possibile, se c'è qualcosa che vuoi aggiungere o correggere lo puoi fare compilando il form sotto il contributo sarà approvato con il tuo nome!

Proponi il tuo contributo!
Hai trovato utile questa semplice guida? - Twittalo come vuoi!
Dillo @risorseinrete
RISORSEINRETE.NET GUIDE SU COME FARE A..