Come combattere il mal di testa con la dieta

Condividi "Come combattere il mal di testa con la dieta" con i tuoi amici sarà utile anche a loro!

Attiva Disattiva

Come combattere il mal di testa con la dieta

Come combattere il mal di testa con la dieta

Di più o di meno un po' a tutti capita di soffrire di mal di testa, un malessere che da disturbo leggero si può trasformare in vera e propria patologia da curare con una terapia specifica. In questo caso il mal d testa si trasforma in cefalea e quindi quasi in un handicap per cui la persona soggetta a questo forte dolore non è in grado di svolgere le normali attività quotidiane e spesso è afflitta da sintomi quali cecità, perdita dell'udito, nausea, labirintite e svenimenti. Le cefalee solitamente sono dovute ad un eccessivo afflusso di sangue al cervello che causa la dilatazione dei vasi sanguigni provocando dolore, le concause scatenanti sono tantissime: stress, mal di testa da cervicale, odori, luci, suoni e cause emotive. L'unico rimedio è assumere i medicinali finchè non si scopre la causa e si delinea una cura per il mal di testa.

Ma in molti non sanno che esiste anche un rimedio naturale al mal di testa: il cibo. Da sempre intercorre una correlazione fra cibo e cefalea. Soprattutto quando le cure per l'emicrania scarseggiano poiché sembra ignota l'origine di tale problema occorrerebbe dare uno sguardo alla dieta giornaliera perchè molti cibi che assumiamo anche quotidianamente sono a nostra insaputa la causa dell'emicrania.

Cefalea, mal di testa, emicrania di qualunque di questi tre disturbi soffriate state attenti a ciò che mangiate, grazie alla nostra guida Come combattere il mal di testa con la dieta scoprirete quali sono i cibi che è meglio non consumare.

ecco come fare..

1

In cima alla classifica dei cibi scatenanti la cefalea troviamo i latticini quindi latte (tranne lo yogurt) e derivati in particolare i formaggi, seguiti dal cioccolato uno fra i più noti responsabili dell'insorgere del mal d testa, anche i lieviti vanno esclusi dunque tutto ciò che li contiene, le noci, le banane, i pomodori, le fragole, i crostacei e l'uva passa. In generale tutti i cibi che contengono gli additivi alimentari, i conservanti, i fosfati, i coloranti e gli aromi artificiali.

2

I cibi alleati invece  che costituirebbero un valido aiuto contro il mal di testa sarebbero pane (non lievitato meglio se integrale), zucchero, salmone, pasta integrale, riso integrale, olio di oliva, frutta e verdura (salvo eccezioni) ed anche lo yogurt. Gli studi medici hanno accertato che i farinacei e gli amidi sarebbero dei preziosi alleati, un vero e proprio rimedio naturale per il mal di testa. Esistono anche i rimedi popolari che ad esempio vogliono il caffè, che sarebbe un vasocostrittore, come bevanda rimedio contro l'encefalea ma non è stato confermato da studi medici quindi è un fenomeno che varia da soggetto a soggetto.

Come combattere il mal di testa con la dieta: Un consiglio!

Naturalmente è bene rivolgersi ad un neurologo ed al più vicino centro cefalee di cui disponete, facendo presente questa correlazione fra cibo e mal di testa e quindi valutando insieme allo specialista la possibilità di rivolgervi ad un nutrizionista. Si consiglia in linea di massima se si presenta il disturbo della patologia dell'emicrania di evitare bevande alcoliche o gassate e l'ingestione rapida di cibi freddi una delle più comuni cause del mal di testa. E' buona norma inoltre tenere un diario del mal di testa ed uno dei cibi consumati generalmente, dati che saranno molto utili allo specialista che deciderete d'interpellare.

Heii aspetta! Ti va di contribuire?

Vogliamo rendere questa guida più utile e dettagliata possibile, se c'è qualcosa che vuoi aggiungere o correggere lo puoi fare compilando il form sotto il contributo sarà approvato con il tuo nome!

Proponi il tuo contributo!
Hai trovato utile questa semplice guida? - Twittalo come vuoi!
Dillo @risorseinrete
RISORSEINRETE.NET GUIDE SU COME FARE A..