I rimedi naturali contro l'insonnia

Condividi "I rimedi naturali contro l'insonnia" con i tuoi amici sarà utile anche a loro!

Attiva Disattiva

I rimedi naturali contro l'insonnia

I rimedi naturali contro l'insonnia

I rimedi naturali contro l'insonnia sono efficaci? Situazione tipo: l'orologio va avanti imperterrito, è notte, tutti dormono. Tutti tranne voi. Vi girate vi rigirate, chiudete gli occhi, li aprite andate in bagno, bevete un bicchiere d'acqua, contante le pecore, poi vi vengono in mente, il lavoro, le bollette, il partner che russa o il silenzio della casa che finiscono con l'innervosirvi ancora di più e non riuscite proprio ad addormentarvi.

Una notte poi un'altra, poi un'altra ancora finchè non si perde il conto. Benvenuti nel club dell'insonnia. I neofiti insonni sono forse i più tentati di porre fine al male del nostro secolo, con le magiche gocce o pilloline capaci di rintronarti e stordirti finchè non ti si chiudono gli occhi, ma quello che i neofiti non sanno o per lo meno a cui all'inizio non danno troppo peso è che: si finisce col diventare dipendenti da questi sedativi, il sonno è sonno ma la sua qualità non è sempre buona, si possono riportare danni alla memoria, si fa fatica a svegliarsi la mattina e ci si sente storditi e spossati durante il giorno.

Dunque prima di gettarvi nella braccia farmacologiche di Morfeo, provate i seguenti rimedi naturali contro l'insonnia.

  • Cosa serve
  • › Bevande calde
  • › oli essenziali
  • › corso di yoga
  • › agopuntura

ecco come fare..

1

Yoga e meditazione: lo yoga può sembrare una banale soluzione contro l'insonnia invece non è da sottovalutare. Il controllo del respiro è una tecnica molto utile di rilassamento, che ci aiuta ad indurre il corpo in uno stato di relax e quiete che ci predispone al sonno.
Ci sono poi le tecniche di visualizzazione che possono esserci molto utile: una consiste nell'immaginare di trovarsi in un luogo tranquillo e rassicurante dove si può passeggiare e rilassarsi; un'altra invece consiste nel visualizzare un telo bianco che occupi tutta la nostra mente, dobbiamo dunque esercitare uno stretto controllo sui nostri pensieri, ogni qualvolta un pensiero entra nella nostra mente dobbiamo riassumerlo con un'immagine che andiamo a proiettare sul telo bianco.
Quindi immaginiamo una grande spada che tagli a metà l'immagine facendola scomparire e così via finchè non ci arriveranno più immagine e quindi vi sarete addormentati.
E' un metodo efficace ma occorre molta pratica e controllo.

 

2

Cromoterapia e feng shui: controllate con occhio critico la stanza in cui dormiamo, dev'essere semplice, pulita, arieggiata ed ordinata.
Via libera ai colori rilassanti dal verde acqua all'azzurro, per qualcuno anche il viola è un colore rilassante. Mentre poi state eseguendo i vostri esercizi di respirazione immaginate di visualizzare il colore rilassante che entra verso di poi, invade ogni parte del vostro corpo e poi esce da voi, dalla testa e dai piedi contemporaneamente, portandosi via tutte le vostre sensazioni negative. Ricordate che il letto va posto con la testa rivolta a nord, che non devono esserci specchi rivolti verso il letto né piante.
La luce deve essere tenue e va limitata la tecnologia: lasciamo fuori pc, tv e cellulari. Via libera ai libri ed alla musica classica, che sono fonte di relax. Molto bene i diffusori di fragranze delicate, mai intense e soffocanti, a base di lavanda ma anche di magnolia, patchouli ed ylang ylang. 

3

Rimedi della nonna: non mancano fra i rimedi naturali contro l'insonnia, ovviamente, i rimedi della nonna. Ecco dunque la tradizionale tazza di latte caldo che, attenzione, non va bevuta subito prima di andare a letto ma circa due ore prima. Oppure si può optare per una tisana di valeriana, biancospino o tiglio.
La camomilla è sopravalutata.
I bagni caldi con lavanda e foglie di alloro per distendere e rilassare. I massaggi, che oggi si possono effettuare con essenze come il Saint John's Wort o l'olio essenziale di Petitgrain, rigorosamente su istruzioni del medico.
Poi abbiamo: andare a dormire sempre allo stesso orario, crearsi una routine rilassante che predisponga al sonno, non mangiare pesante, ridurre alcool e bevande eccitanti e fare attività fisica durante il giorno.

 

4

Agopuntura: uno dei rimedi naturali contro l'insonnia maggiormente preso in considerazione è l'agopuntura che pare faccia miracoli.

 

I rimedi naturali contro l'insonnia: Un consiglio!

l'attività fisica prima di andare a dormire non è consigliabile a tutti perchè in alcune persone agisce come uno stimolante, dicasi altrettanto per i pisolini, alcune persone trovano utile riposarsi per breve tempo per non arrivare troppo stanchi all'ora di dormire, un'eccessiva stanchezza porta infatti crampi muscolari, stress e rende difficoltoso il sonno. Queste però sono questioni soggettive, in ogni caso occorre sempre consultare il proprio medico.

Heii aspetta! Ti va di contribuire?

Vogliamo rendere questa guida più utile e dettagliata possibile, se c'è qualcosa che vuoi aggiungere o correggere lo puoi fare compilando il form sotto il contributo sarà approvato con il tuo nome!

Proponi il tuo contributo!
Hai trovato utile questa semplice guida? - Twittalo come vuoi!
Dillo @risorseinrete
RISORSEINRETE.NET GUIDE SU COME FARE A..