›
  ›
  ›
 Come fare acquagym

Condividi "Come fare acquagym" con i tuoi amici sarā utile anche a loro!

Attiva Disattiva

Come fare acquagym

Come fare acquagym

Non potete d'estate non usufruire della possibilità ovunque voi siate, mare o città dove ci sono le piscine. Di fare del sano acquagym ovvero la ginnastica in acqua trasformando così ad esempio il bagno in acqua d'estate in un momento di benessere per il fisico oltre che di relax. No non è proprio necessario frequentare un corso perchè gli esercizi sono semplici, di facile esecuzione e ve li spieghiamo in questa guida sul "Come fare acquagym". 
I vantaggi che se ne traggono da questa ginnastica in acqua sono tanti: fa dimagrire, rassoda, tonifica, favorisce la circolazione, rilassa ed aiuta a riacquistare le energie. E' meno dispendiosa e faticosa della palestra inoltre. Seguite le nostre istruzioni per mantenervi in forma con l'acquagym.

 

  • Cosa serve
  • › acqua

ecco come fare..

1

Per le spalle: stando in piedi con la schiena dritta e le gambe divaricate, poggiate le manni sulla vita e contraete il fondoschiena, quindi spingete indietro i gomiti cercando di avvicinarli il più possibile. Da ripetere 20 volte.

 

2

Per i pettorali: sempre in piedi poggiate le mani sul bordo della piscina (se siete al mare usate uno scoglio o chiedete a chi sta con voi di farvi da sostegno) ed avvicinate il busto alle braccia senza staccare i piedi da terra. Da ripetere 20 volte.

 

3

Per le cosce: sempre da seduti stendete in avanti le gambe in modo che non tocchino il fondo quindi   incrociate alternando, l'esercizio fa eseguito 30 volte lentamente.

 

4

Per i fianchi: (da eseguire in piscina) sdraiatevi su un fianco aggrappandovi con bambe e braccia ad un sostegno quindi piegate le gambe portando le ginocchia verso il petto e poi stendete. Da ripetere 20 volte. Un altro esercizio consiste nel poggiare le braccia sul bordo spalle a questo e dopo aver alzato le gambe al petto ruotate i fianchi a destra e poi a sinistra. In alternativa in piedi divaricate di poco le gambe e disegnate degli occho orizzontali con le anche.

 

5

Per la schiena: in piedi, con le gambe appena divaricate e le braccia stese lungo i fianchi, contraete il ventre ed i glutei quindi alzate il ginocchio destro spingendolo verso il petto nello stesso momento tendete le mani verso l'alto fino ad incontrare le mani ed intrecciatele con le braccia ben stese attendere un minuto e ripetere. Da ripetere 10 volte per gamba

 

6

Per le gambe: (da eseguire in piscina) sdraiatevi appogiandovi con le mani al bordo portate le gambe al petto e poi di scatto allungatele. Da ripetere 20 volte.

 

Come fare acquagym: Un consiglio!

Se avete la possibilitā eseguite gli esercizi in mare per unire i benefici di questi esercizi ai benefici dell'acqua salata che aiuta la circolazione ed aiuta a snellire i fianchi, sgonfiarsi e combattere la cellulite, alcuni benefici che si traggono solitamente dalla talassoterapia.

Heii aspetta! Ti va di contribuire?

Vogliamo rendere questa guida pių utile e dettagliata possibile, se c'č qualcosa che vuoi aggiungere o correggere lo puoi fare compilando il form sotto il contributo sarā approvato con il tuo nome!

Proponi il tuo contributo!
Hai trovato utile questa semplice guida? - Twittalo come vuoi!
Dillo @risorseinrete
RISORSEINRETE.NET GUIDE SU COME FARE A..