Come fare una crema solare naturale

Tempo di sole? Ecco come come fare una crema solare in casa in modo naturale.

Condividi "Come fare una crema solare naturale" con i tuoi amici sarà utile anche a loro!

Attiva Disattiva

Come fare una crema solare naturale

Come fare una crema solare naturale

Tempo di mare e tempo di sole quindi anche tempo di scottature se non si sta attenti. L'ideale, la regola fondamentale di sempre è quella di utilizzare un buon solare con un fattore di protezione adatto al nostro fototipo di pelle. Altrimenti son dolori!
La pelle riarsa e scottata brucia impedendoci di tener su i vestiti e di dormire. Il problema dei solari in commercio però sta nel fatto che contengono
sostanze chimiche decisamente dannose per la pelle e che fra l'altro impediscono l'assorbimento della vitamina D ed al derma di respirare otturando i pori e rilasciando sostanze tossiche (ricordiamo fra i tanti: Oxybenzone, Octyl methoxycinnamate, Octyl salicyclate, Cinoxate, Padimate O, Dioxybenzone, Phenylbenzimidazole, Homosalate, Sulisobenzone, Menthyl anthranilate, Trolamine salicyclate e Octocrylene).
L'ideale quindi sarebbe un solare naturale fai da te, chiaramente attenendosi alle "ricette" e non cercando d'inventarcele per non incorrere in intossicazioni o ustioni più gravi.

ecco come fare..

1

Crema solare naturale con olio di mandorle

Scaldiamo a bagnomaria mezza tazza di olio di mandorle con un cucchiaio di cera d'api quindi aggiungiamo tre cucchiai di aloe vera gel, uniamo gli oli essenziali che preferiamo (non troppo basta qualche goccia) e cinque cucchiai di ossido di zinco (lo puoi acquistare qui). Quindi diluiamo con una tazzina di the e mescoliamo. Questa crema non è resistente all'acqua e ha una protezione bassa.

2

Crema solare con cera d'api

Sciogliamo a bagnomaria la cera d’api unitamente al burro di cacao e il burro di karitè, quindi procediamo a mescolare l’olio di semi di sesamo al composto. Quindi aggiungete  l’ossido di zinco, gli oli essenziali che preferite e qualche goccia di acqua distillata per diluire un poco.

3

Crema solare con avocado

Scaldiamo a bagnomaria 30 gr di burro di karitè a cui amalgamiamo 30 gr di olio di sesamo, 30 gr di olio di avocado e 20 gr di olio di oliva. Si tratta di una crema a bassa protezione quindi non ideale per chi non ama stare all'ombra.

4

Olio di jojoba, olio d'avocado e l'olio di carota sono degli ottimi filtri solari

In alternativa potete scegliere l'olio di jojoba o l'olio d'avocado o l'olio di carota che sono degli ottimi filtri solari ricchi di vitamine, che aiutano la pelle a fortificarsi ed a rigenerarsi, inoltre proteggono dall'invecchiamento. L'olio di carota è indicato per chi mira ad un'abbronzatura luminosa mentre chi si preoccupa di più del fattore scottatura dovrebbe preferire l'olio di jojoba.
L’olio di sesamo, ad esempio, è in grado di bloccare i raggi UV di ben il 30%; l’olio di cocco, d’arachidi, d’oliva e dei semi di cotone arrivano al 20%.

- Twitta questo consiglio -
Olio di jojoba, olio d'avocado e l'olio di carota sono degli ottimi filtri solari
Click To Tweet

Come fare una crema solare naturale: Un consiglio!

I solari fai da te vanno conservati in boccette di vetro in luoghi freschi per poco tempo. Occorre ugualmente esporsi al sole con criterio, non esporsi nelle ore più calde, non restare a lungo in acqua e mettere il solare dopo ogni bagno ed appena arrivati in spiaggia. Se i solari fai da te non vi convincono si consiglia di leggere attentamente le etichette dei solari in commercio per evitare quelli che contengono sostanza dannose. Si consiglia inoltre per problemi di pelle di rivolgersi ad un dermatologo esponendo la propria intenzione di utilizzare solari naturali per sapere quale può essere adatto a noi e per conoscere di cos'ha realmente bisogno la nostra pelle.

Heii aspetta! Ti va di contribuire?

Vogliamo rendere questa guida più utile e dettagliata possibile, se c'è qualcosa che vuoi aggiungere o correggere lo puoi fare compilando il form sotto il contributo sarà approvato con il tuo nome!

Proponi il tuo contributo!
Hai trovato utile questa semplice guida? - Twittalo come vuoi!
Dillo @risorseinrete
RISORSEINRETE.NET GUIDE SU COME FARE A..