Come curare la puntura di zanzara naturalmente

Una cosa veramente odiosa dell'estate sono le zanzare va sempre a finire che almeno una puntura la si prende ecco come alleviare il fastidioso prurito in maniera naturale.

Condividi "Come curare la puntura di zanzara naturalmente" con i tuoi amici sarà utile anche a loro!

Attiva Disattiva

Come curare la puntura di zanzara naturalmente

Come curare la puntura di zanzara naturalmente

Se c'è una cosa veramente odiosa dell'estate sono le zanzare. Sono sempre in agguato e quando meno te lo aspetti ti pungono e ti viene un pizzico grande quanto una mongolfiera che prude da morire.
Ok la disinfestazione per le zanzare, ok i repellenti naturali e i vari modi per combattere le zanzare, ma va sempre a finire che almeno una spunta e fa danni. In questo caso si può far solo una cosa, alleviare il fastidio e quindi curare le punture di zanzara, in modo rigorosamente naturale.
Partiamo però dal principio prima di vedere i rimedi. Prima di tutto sono le zanzare femmina, tigre e non, a pungerci, attraverso la proboscide bucano la pelle, succhiano il sangue ed in cambio ci iniettano la loro saliva, un anti coagulante, che irrita l'istamina e provoca gonfiori rossi e l'immancabile prurito. In alcune persone la reazione è breve mentre in altre dura di più, questo varia da soggetto a soggetto

Perchè alcuni vengono punti dalle zanzare più di altri?

Avrete notato che alcuni soggetti vengono punti di più ed altri di meno, perchè?
Sembra che le zanzare prediligano il gruppo zero e abbastanza il gruppo B mentre ignorano il gruppo A. L'anidride carbonica le attira tantissimo, quindi le persone più in carne vengono maggiormente punte così come quelle che sudano di più.
Sono inoltre attratte dall'acido lattico e l'acido urico. Anche i batteri, che a noi non fanno nulla, attraggono le zanzare, se fate caso infatti i piedi sono fra le zone più punte. Infine le zanzare sono attratte dalle alte temperature corporee.
Veniamo dunque ai rimedi naturali contro le zanzare tigre e non, per arginare il fastidio della puntura. 

 

  • Cosa serve
  • › oli essenziali
  • › menta
  • › lavanda
  • › Aloe
  • › ghiaccio
  • › miele
  • › limone
  • › acqua e sale
  • › aglio
  • › cipolla
  • › papaya
  • › buccia di banana
  • › pomodoro

ecco come fare..

1

Come curare le punture di zanzare con i rimedi casalinghi

Per lenire bruciore e gonfiore. Si può applicare ghiaccio ed acqua fredda o ancora, se l'avete in casa strofinare un pezzo di allume sulla puntura o ancora mettere un cucchiaino in freezer e poggiarlo poi sul morso.
Alla lista aggiungiamo anche acqua e sale. Anche il miele ed il limone sono ottimi alleati. Agio e cipolla strofinati sulla puntura sono i classici rimedi della nonna mentre papaya, buccia di banana e pomodoro sono i rimedi innovativi, ma attenzione alle allergie!

 

2

Usare gli olii essenziali contro la puntura di zanzara

Olii essenziali: camomilla, olio di mandorle dolci, canfora, geranio, rosa, borragine, Neem, Tea Tree Oil (utile anche per rimuovere i batteri) e bergamotto.

 

3

Quali piante usare contro la puntura di zanzara

Fenomenale la menta. Ne si può applicare una foglia sul pizzico con un cerotto (la foglia va cambiata quando si asciuga e non va interrotta l'applicazione finchè il pizzico non smette di prudere) oppure la si può pestare nel mortaio con una foglia di aloe e quindi applicare il composto sulla parte morsa. In generale tutto ciò che contiene mentolo è utile ma è sconsigliato il dentifricio (brucia da morire).
La lavanda pare sia un buon alleato, strofinando le foglie oppure adoperando l'olio essenziale sulla puntura. Anche l'aloe come abbiamo visto ha delle proprietà interessanti.

Come curare la puntura di zanzara naturalmente: Un consiglio!

Evitare di grattare la puntura. Disinfettare la puntura, specie se graffiata dalle unghie, va bene ma non applicare mai sostanze irritanti o sostanze a cui si potrebbe essere allergici. Usare i repellenti naturali contro le zanzare. In caso di punture da parte di pappataci o reazioni allergiche eccessive e durature consultare il medico.

Heii aspetta! Ti va di contribuire?

Vogliamo rendere questa guida più utile e dettagliata possibile, se c'è qualcosa che vuoi aggiungere o correggere lo puoi fare compilando il form sotto il contributo sarà approvato con il tuo nome!

Proponi il tuo contributo!
Hai trovato utile questa semplice guida? - Twittalo come vuoi!
Dillo @risorseinrete
RISORSEINRETE.NET GUIDE SU COME FARE A..