Come curare l'orto

Per curare l'orto per bene servono: acqua, sole, buona terra ma soprattutto tempo e buonsenso ecco degli ottimi consigli per curare il tuo orto

Condividi "Come curare l'orto" con i tuoi amici sarà utile anche a loro!

Attiva Disattiva

Come curare l'orto

Come curare l'orto

E' diventata una pratica comune quella avere un orto in casa, che sia in giardino o in balcone. Visto che i prezzi salgono si torna ai buoni usi di una volta e si coltivano i propri ortaggi e le proprie verdure. Molto spesso non occorre tantissimo spazio, difatti molte persone sfruttano terrazzi e balconi, occorre però molta pazienza e molta dedizione.
Quindi per curare l'orto per bene servono: acqua, sole, buona terra ma soprattutto tempo e buonsenso.  Dunque se siete alle prime armi fatevi guidare dal nostro vademecum su “come curare l'orto”.

ecco come fare..

1

Come preparare il terreno per l'orto

L'elemento fondamentale è la terra. Per prima cosa eliminiamo le erbe infestanti ma con delle eccezioni: se ad esempio dobbiamo seminare delle fragole non eliminiamo la borragine, l'aglio selvatico va eliminato in caso si debbano seminare legumi in caso contrario sia questo che l'erba cipollina si possono tenere, il dente di leone andrebbe eliminato perchè i gas che emette fanno maturare troppo velocemente ciò che gli sta attorno. Quindi il terreno va preparato: occorre vangarlo in inverno ed aggiungervi sabbia se è duro e compatto, torba se è secco, fresarlo in primavera e concimarlo (anche a metà autunno).
Occorre anche recintare il terreno così da evitare l'intrusione di animali domestici ed anche in modo da poter favorire la crescita di piccole piante rampicanti utili.

2

I fertilizzanti: meglio quelli naturali

Meglio preferire composti organici naturali, letame e concimi che arricchiscano il terreno di humus. I pomodori ad esempio prosperano meglio se concimati con foglie e gambi della stessa pianta. Si preparano degli ottimi concimi anche in casa frullando bucce e avanzi di frutta e verdura.

3

Irrigazione dell'orto: come e quando

In piena estate è meglio innaffiare l'orto la sera poiché durante il giorno l'acqua evapora velocemente ed inoltre si crea uno sbalzo termico non ideale per le colture. In primavera invece è meglio innaffiare di primo mattino così che la sera l'acqua non geli e distrugga le radici. Per evitare sprechi d'acqua ed un'irrigazione costante è bene adoperare il sistema goccia a goccia.

4

Rotazione e sistemazione delle colture

Occorre ricordare che di anno in anno bisogna alternare le colture per non impoverire il terreno ed ottenere un equilibrio. Occorre inoltre ricordare che le colture si aiutano a vicenda ma non tutte: bene lattuga e fragole insieme, carote e cipolle, cetriolo con fagiolini, mais con fagioli, patate con cavolo, pomodori con asparagi e prezzemolo. Meglio evitare origano e cavolo vicini, basilico e ruta, cavolo e fragole, cavolo rapa e pomodori. I fagioli sono ottimi per arricchire il terreno di azoto purchè li si semini nei bordi dell'orto.

 

5

Le Colture

Alcune colture prediligono sempre lo stesso spazio come i pomodori mentre altre vanno sistemate in punti diversi di volta in volta. Alcune colture ne aiutano altre, l'anno prima di seminare le carote ad esempio occorre seminare la soja che aiuta il terreno. Ogni coltura ha il suo tempo ed i suoi bisogni occorre informarsi bene prima e raccogliere tutte le informazioni utili. 

6

Attenzione ai parassiti

L'aglio è ottimo contro i parassiti, quindi seminarlo è un'ottima idea ma anche l'erba cipollina aiuta, la farfalla cavolaia si può tenere lontana con pomodori, salvia, rosmarino, issopo, timo e menta mentre le lumache si possono allontanare spargendo della cenere o del caffè, idem per le formiche, intorno alle piante. L'importante è usare dei rimedi naturali.

Come curare l'orto: Un consiglio!

E' sempre utile tenere una compostiera in casa dove poter accumulare i residui organici dell'orto e di frutta e verdura consumati a tavola così da ottenere del fertilizzate naturale.

Heii aspetta! Ti va di contribuire?

Vogliamo rendere questa guida più utile e dettagliata possibile, se c'è qualcosa che vuoi aggiungere o correggere lo puoi fare compilando il form sotto il contributo sarà approvato con il tuo nome!

Proponi il tuo contributo!
Hai trovato utile questa semplice guida? - Twittalo come vuoi!
Dillo @risorseinrete
RISORSEINRETE.NET GUIDE SU COME FARE A..