Come fare pesca subacquea

Uno degli sport preferiti di chi ama immergersi è proprio la pesca subacquea se sei alle prime armi non puoi fare a meno di leggere questi utili consigli.

Condividi "Come fare pesca subacquea" con i tuoi amici sarà utile anche a loro!

Attiva Disattiva

Come fare pesca subacquea

Come fare pesca subacquea

Uno degli sport preferiti di chi ama immergersi è proprio la pesca subacquea. Nei fondali più belli e più limpidi si può osservare e cacciare la fauna marina, naturalmente con criterio e seguendo le regole. La pesca subacquea ha il suo fascino ma per praticarla occorre attrezzatura giusta, conoscenza dei luoghi e pratica. Questa guida si rivolge a tutti coloro che vogliono iniziare a praticare la pesca subacquea e dunque ai principianti, perciò partiamo dalle basi.

ecco come fare..

1

Pesca subacquea in sicurezza: il pallone segnasub

Attrezzatura: pallone segnasub molto importante per la sicurezza, dev'esser pratico e facile da sganciare, il fucile deve essere leggero e maneggevole con aste altrettanto leggere, naturalmente occorre anche una muta per non disperdere il calore corporeo, lo spessore deve essere adatto alla stagione in cui s'indossa.

Quindi occorrono schienalino, cintura e cavigliere che costituiscono la “zavorra”, la cintura contiene i piombi mentre gli altri due frazionano il peso per non appesantire la schiena ed avere più stabilità, ogni pescatore deve fare delle prove personali per capire di quanta zavorra necessita calcolando anche la profondità che si vuole raggiungere.
Si necessita anche, nella pesca subacquea, di cintura (per agganciare il sub in caso di problemi) e di un coltello piccolo ma affilato.
I pescatori di tana avranno anche bisogno di una torcia. Non può mancare ovviamente la maschera e chi non desidera praticare l'apnea dovrà munirsi di bombole o di tubo se pratica snorkeling. Indispensabili anche le pinne, la “durezza della pala” si sceglie in base alle caratteristiche e allenamento dell’utilizzatore (ad esempio la pala morbida spinge di meno ma è più riposante).

2

Norme per la pesca subacquea

Non si può pescare di notte, in prossimità di luoghi balneari. E' obbligatorio usare la boa o pallone segnasub. Il fucile si carica e si scarica esclusivamente in acqua.
La pesca subacquea non si può praticare prima dei sedici anni. E’ vietato pescare pesci sotto la taglia minima, che è diversa da specie a specie ed è vietato pescare più di una cernia per volta. E’ vietato pescare crostacei (aragoste, cicale, ecc.) e un massimo di 50 ricci. Il permesso di pesca sportiva è tassativo.

3

Sicurezza

Evitare di pescare da soli specie se in apnea, prendere una pausa di riposo e respirazione pari al doppio del tempo che avete impiegato nell’ultima immersione fra un'apnea e l'altra.
Cercare di non avvicinarsi a reti, lenze e nasse ed il filo della boa è meglio agganciarlo alla cinta per non intralciare i movimenti.
Tutti gli accessori, pesi compresi, devono esser sganciati rapidamente in caso di necessità con rapidi movimenti, meglio se tutti concentrati sulla cinta da sganciare in una sola mossa. Scendere è facile, risalire meno, quindi non pescate in profondità proibitive. Non ingerire farmaci o alcol prima di pescare. 

4

Tecniche di pesca subacquea

Nel caso della tana si esplorano spacchi e buche della parete del fondale o delle rocce e si usa la torcia ed un fucile corto armato di asta e fiocina, il pescato su cui si punta solitamente è costituito da:  sarago, orata, murena, gronco, cernia e corvina.
Poi c'è l'agguato nel bassofondo, ovvero il pescatore resta il più fermo possibile o si muove con il massimo silenzio per sorprendere la preda intenta magari a mangiare, si usa un fucile medio.
Un'altra tecnica della pesca sunacque è l'aspetto: ovvero ci si piazza sul fondo, ci si nasconde e si rimane immobili in attesa che la preda si avvicini, si usa un fucile medio lungo. Infine abbiamo la tecnica dall'alto, ovvero la discesa in verticale sopra il pesce che non riesce chiaramente a vederci, si aziona il fucile quando il pesce si trova perfettamente sotto il sub.

Come fare pesca subacquea: Un consiglio!

Usate con discrezione il fucile in presenza di bagnanti (cercate di pescare in luoghi solitari) e pescate ad una distanza ragionevole da un'altra boa di un altro sub idem per quelli che pescano con la canna. Quando s'incrocia un altro sub abbassare subito il fucile. Evitare di pescare pesci di piccola taglia o pieni di uova è un atteggiamento da pescatori ragionevoli. Evitare di pescare con il mare piatto perchè i pesci sentono maggiormente le vibrazioni e cercare di tenere sempre il sole alle spalle per confondere le prede. Farsi consigliare da pescatori esperti ed uscire a pesca con loro è il modo migliore per apprendere.

Heii aspetta! Ti va di contribuire?

Vogliamo rendere questa guida più utile e dettagliata possibile, se c'è qualcosa che vuoi aggiungere o correggere lo puoi fare compilando il form sotto il contributo sarà approvato con il tuo nome!

Proponi il tuo contributo!
Hai trovato utile questa semplice guida? - Twittalo come vuoi!
Dillo @risorseinrete
RISORSEINRETE.NET GUIDE SU COME FARE A..