Come rimettere a nuovo una bicicletta usata

Condividi "Come rimettere a nuovo una bicicletta usata" con i tuoi amici sarà utile anche a loro!

Attiva Disattiva

Come rimettere a nuovo una bicicletta usata

Come rimettere a nuovo una bicicletta usata

Arriva prima o poi il momento in cui ci prenderà la voglia delle due ruote, di sfrecciare via sul lungomare o sul limitare del bosco, di farvi una bella pedalata per scaricare lo stress. Ma avete visto i prezzi delle biciclette? Certo se poi ad attrarci è una bicicletta elettrica i prezzi lievitano ancora di più; ma se ci accontentiamo di una vecchio modello, classica è possibile rimediare anche online una bicicletta. Come? Ad esempio iscrivendovi ad uno dei tanti gruppi su Facebook “Te lo regalo se vieni a prenderlo -....” seguito dal nome della regione. Potete scandagliare tutti gli annunci ed inserirne uno vostro in cui chiedendo in regalo una bicicletta pieghevole, da donna, bicicletta da corsa o da passeggio, insomma se avete delle preferenze segnalatele così da esser già più selettivi e non far perder tempo a nessuno. Oppure potete iscrivervi su un gruppo di baratto: se avete delle cose da dar via segnate che le barattereste preferibilmente con una bicicletta. Dunque se qualcuno vi contatta dicendovi di avere ciò che cercate non scoraggiatevi per via delle condizioni poiché si tratterà ovviamente di una bicicletta usata magari lasciata in qualche garage o cantina. Con un po' di olio di gomito e qualche piccolo intervento potrete sistemarla ed utilizzarla, seguendo ovviamente la nostra guida su Come rimettere a nuovo una bicicletta usata.

 

  • Cosa serve
  • › Mastice
  • › chiavette (brugole)
  • › camere d'aria
  • › copertoni
  • › nafta o diluente
  • › carta vetrata
  • › olio o svitol
  • › straccio
  • › pennello

ecco come fare..

1

La pulizia è il punto di partenza: occorre smontare lo smontabile e dare una bella pulita con straccio e pennello con una goccia di diluente o un po' di nafta. Si parte dalla catena da cui con il pennello si toglie lo sporco, quindi si passa ai pedali ed ai freni. Passiamo lo strofinaccio sulle parti meccaniche e sul telaio. In caso di ruggine muniamoci di carta vetrata.

2

Verifica del manubrio: dev'essere perfettamente simmetrico e non fare rotazioni di nessun tipo, in caso contrario blocchiamo la ruota anteriore e stringiamo i bulloni che lo collegano all'intelaiatura.

 

3

I freni sono la nostra sicurezza perciò dobbiamo accertarci che funzionino: azionateli, devono essere ben tirati ed occorre verificare che i pattini non siano usurati in caso contrario è meglio cambiarli o cambiare direttamente i freni.

 

4

Quindi verificate lo stato delle camere d'aria, gonfiate ed osservate cosa accade se si sgonfiano occorre sostituirle, per farlo basta togliere il copertone con le apposite chiavi quindi sfilare la camera presente e inserite la nuova iniziando dalla valvola. Se si tratta di una bici con ruote tubolari procedete così: stendete il mastice sul cerchio e mentre si asciuga  preparate il tubolare da mettere, infilate la valvola del tubolare nel foro del cerchio e da li stendere tutto il tubolare all'interno del cerchio.
Si passa dunque ai copertoni che non devono presentare tagli buchi o chiodi e spilli infilati dentro in caso contrario andrà sostituito.

 

 

5

In ultimo si procede all'eventuale riverniciatura della vernice specie se abbiamo utilizzato la carta vetrata e quindi si da l'oliatura alla catena.

Come rimettere a nuovo una bicicletta usata: Un consiglio!

La bici dev'essere sempre controllata e occorre dedicarle sempre un po' di tempo per la manutenzione che significa non restare a piedi mentre siamo fuori. Il primo esame è quello che ci darà l'idea del lavoro che si deve fare sulla bicicletta e dunque sul costo che può comportare. Essendo un oggetto scambiato o barattato questa valutazione va eseguita bene onde evitare di rimetterci di tasca: dunque se alla bici manca una ruota, ha i cerchioni storti o pezzi mancanti (i freni passino ma il sellino no) o è seriamente mangiata dalla ruggine lasciamo perdere. Non dimentichiamo, sempre per la nostra sicurezza, di sistemare i fanali, la luce ed il campanello.

Heii aspetta! Ti va di contribuire?

Vogliamo rendere questa guida più utile e dettagliata possibile, se c'è qualcosa che vuoi aggiungere o correggere lo puoi fare compilando il form sotto il contributo sarà approvato con il tuo nome!

Proponi il tuo contributo!
Hai trovato utile questa semplice guida? - Twittalo come vuoi!
Dillo @risorseinrete
RISORSEINRETE.NET GUIDE SU COME FARE A..