Come sapere quando cambiare le gomme

Sai capire se le gomme dell'auto sono usurate? Oltre ad aumentare i consumi di carburante le gomme usurate hanno una scarsa aderenza mettendo a rischio la tua sicurezza ecco cosa bisogna sapere.

Condividi "Come sapere quando cambiare le gomme" con i tuoi amici sarà utile anche a loro!

Attiva Disattiva

Come sapere quando cambiare le gomme

Come sapere quando cambiare le gomme

Sapete con precisione quando vanno cambiati gli pneumatici? O magari li cambiate solo quando comincia a nevicare? Gli pneumatici vanno cambiati periodicamente perchè si usurano e posso portare a gravi incidenti. Gomme usurate o non di stagione possono inoltre comportare multe ad un posto di blocco. Infine una gomma usurata vi farà spendere molto di più in carburante
Quali fattori incidono sull'usura dei pneumatici?
Senz'altro usarli con condizioni atmosferiche non adatte ed anche la velocità con cui si guida che fa consumare più velocemente il battistrada.

ecco come fare..

1

Osservare gli indicatori di consumo dello pneumatico

Per sapere quando si devono cambiare le gomme, in particolare osservare gli indicatori di consumo. Gli indicatori di consumo sono incavi longitudinali, presenti nel battistrada, equidistanti: quando emergono indicano che è necessario cambiare lo pneumatico. 

 

2

Osservare il disegno a rilievo della gomma

Deve essere ben visibile e ben in rilievo, diversamente la gomma si sta usurando. Per esser meglio sicuri del livello delle incisioni sul battistrada si può adoperare un calibro.
Oppure potete infilare un moneta da 2 cent nel battistrada: se si riesce a vedere il centro della moneta lo pneumatico è da cambiare, se non si vede il centro ma buona parte della moneta vuol dire che lo pneumatico si sta usurando e non manca molto al cambio gomme, se invece la moneta si vede poco il cambio pneumatici non s'approssima.
Inserire la monetina in più punti dello pneumatico.

- Twitta questo consiglio -
Puoi misurare il battistrada di una gomma con una moneta da 2cent
Click To Tweet

3

Controllare la forma dello pneumatico

Se risulta deformato, o di forma ovoidale è evidentemente usurato e pertanto da cambiare. Alcune gomme inoltre sono progettate per cambiare quando il battistrada è consumato.

4

Test di usura delle gomme

C'è un semplice test che si può fare per comprendere quanto la gomma sia usurata. Dopo aver percorso un bel po' di chilometri si tocchi lo pneumatico se è molto surriscaldato potrebbe trattarsi o di usura o di pressione bassa, in tal caso verificare la pressione delle gomme auto, se è apposto vuol dire che la gomma è troppo usata e va sostituita. 

5

Condizioni climatiche

Naturalmente l'approssimarsi delle stagioni ci ricorda che le gomme vanno sostituite, le gomme invernali per l'inverno e le gomme estive per l'estate, mentre le all season si cambiano in linea di massima ogni due anni.
E' consigliato di non usare una gomma estiva in inverno, soprattutto in una località in cui piove e nevica molto, può essere causa di gravi incidenti. 

6

Danneggiamento della gomma

Se lo pneumatico risulta danneggiato, dovuto magari all'impatto con un oggetto appuntito, e non è possibile o consigliabile ripararlo va sostituito. Non viaggiare mai con una gomma danneggiata e non cercare di ripararla da soli (se ci si ritrova comunque in una situazione dove non è possibile fare altrimenti è meglio dotarsi di uno de kit per riparare la gomma che si trovano in commercio) se il danno è molto grave. 

7

Le gomme vanno cambiate almeno ogni 5 anni

Le gomme invecchiano anche se non vengono utilizzate o se vengono usate poco, non c’è nessuna legge in materia per quanto riguarda il tempo, ma è buon senso sostituire le gomme anche se non usurate almeno ogni 5/6 anni. 10 anni sono il massimo della vita di un pneumatico a causa di processi fisici e chimici.

8

Usura anomala delle gomme

Quando una gomma viene usurata in maniera irregolare oppure l’usura e maggiore su un lato significa che molto probabilmente c’è un problema di gonfiaggio delle ruote, un problema legato alla geometria dell’auto o alla sbagliata o mancata equilibratura delle gomme. Quindi verificare la pressione delle gomme e magari portare l’auto da un gommista per un controllo.
E’ buona abitudine allineare e equilibrare le gomme ogni 6 mesi, dipende sempre comunque dai silometri che si percorrono.

Come sapere quando cambiare le gomme: Un consiglio!

Se non sei sicuro dello stato dell'usura delle tue gomme recati dal gommista per un consiglio.
Non viaggiare mai con gomme usurate: non hanno aderenza sul bagnato, non hanno una buona resa su strada, alzano i consumi e possono causare incidenti.
Attenzione ai punti d'usura: se le gomme risultano usurate solo in un punto preciso potrebbe essere un allineamento scorretto, può essere utile anche dare un'occhiata alle sospensioni ed alla pressione delle gomme.
Se si cambia una ruota, anteriore o posteriore, occorre cambiare anche l'altra anche se non usurata.

Heii aspetta! Ti va di contribuire?

Vogliamo rendere questa guida più utile e dettagliata possibile, se c'è qualcosa che vuoi aggiungere o correggere lo puoi fare compilando il form sotto il contributo sarà approvato con il tuo nome!

Proponi il tuo contributo!
Hai trovato utile questa semplice guida? - Twittalo come vuoi!
Dillo @risorseinrete
RISORSEINRETE.NET GUIDE SU COME FARE A..