Come fare le uova di Pasqua

Condividi "Come fare le uova di Pasqua" con i tuoi amici sarà utile anche a loro!

Attiva Disattiva

Come fare le uova di Pasqua

Come fare le uova di Pasqua

Quant'è buono l'uovo di Pasqua? E' l'appuntamento fisso, atteso per tutto l'anno dagli amanti del cioccolato. E che prezzi! In tema di golosità e risparmio: perchè non fare l'uovo di Pasqua a casa propria? A molti sembrerà un processo complicato ma non lo è in realtà. 
Perchè poi proprio l'uovo? L'uovo, come la colomba, è un simbolo della tradizione cristiana. In particolar modo l'uovo simboleggerebbe la creazione del mondo, ricordandone la perfezione. Naturalmente ai tempi di Gesù le uova non erano di cioccolato ma erano uova vere e tutt'ora permane l'usanza di consumarle a Pasqua, dipingerle e scambiarsele.

Quest'usanza, in particolare, di dipingere le uova risalirebbe al Medioevo (da qui le uova Fabergè) mentre l'usanza di scambiarsele apparteneva anche ai Greci, agli Egizi ed ai Persiani che vedevano nell'uomo un simbolo di vita ed il raggruppamento dei quattro elementi. Si è diffuso nei nostri tempi l'uovo di cioccolato contenente sorprese, da donare ai bambini ma che non dispiace nemmeno agli adulti. 

La preparazione in casa e la confezione delle uova di cioccolato può diventare una tradizione familiare, un occasione per creare qualcosa di speciale con le proprie mani, un occasione di risparmio, ma anche di divertimento con i bambini.
Ecco dunque come fare le uova di Pasqua in casa.

  • Ingredienti per 2 persone - Tempo di preparazione:
    Cosa serve:
  • › 1 Kg di cioccolato fondente
  • › 4 mezzi stampi per uova di Pasqua
  • › Un termometro da cucina
  • › teglia da forno
  • › Pennello da cucina
  • › Pentole e ciotole capienti
  • › Un paio di guanti in lattice
  • › Un paio di guanti in lattice

ecco come fare..

1

Stemperare il cioccolato: riempiamo, per metà, una pentola capiente d'acqua fredda che portiamo ad ebollizione. Prendiamo il cioccolato e spezzettiamolo in un pentolino più piccolo che andiamo ad immergere nell'acqua, abbassando la fiamma. Con un termometro da cucina verificate che la temperatura si mantenga sui 42°.

2

Temperaggio del cioccolato: ora la parte più difficile. Prendete circa 3/4 del cioccolato fuso e versatelo su una superficie liscia  che può essere marmo, vetro o ceramica, quindi riponete il cioccolato restante a bagnomaria. Il cioccolato deve raffreddare sul ripiano fino a raggiungere i 30° gradi e va girato con un cucchiaio di legno. Una volta raggiunta la temperatura versate  il cioccolato temperato nel pentolino insieme al restante e verificate che la temperatura non sia inferiore ai 35°.

 

3

Lo stampo: prendete i due mezzi stampi e versate il cioccolato fuso, facendo attenzione che il cioccolato sia uniforme in tutto lo stampo. Riponete gli stampi in frigo per due ore, finchè non sarà solido. Trascorso il tempo, staccate delicatamente il cioccolato dallo stampo. (gli stampi si trovano tranquillamente su internet su ebay o siti simili)

 

4

Rifinitura: livellate i bordi delle due metà dell'uovo di Pasqua. Prendete una teglia e ponetela a scaldare nel forno a 200° per 10 minuti. Quindi estraete la teglia e poggiate le due metà dentro la teglia finchè non si sarà ammorbidito il bordo. Inserite in una metà la sorpresa ed unite i bordi senza pressione per non rompere l'uovo. Quindi incartate l'uovo.

Come fare le uova di Pasqua: Un consiglio!

Potete incartare l'uovo di Pasqua con carta crespa colorata ma anche decorarlo con la pasta di zucchero o il tutte, o ancora con del cioccolato bianco. In alternativa alla teglia, potete spennellare del cioccolato fuso sui bordi facendoli aderire delicatamente e tenendoli fermi per qualche minuto finchè le metà non saranno perfettamente incollate.

Heii aspetta! Ti va di contribuire?

Vogliamo rendere questa guida più utile e dettagliata possibile, se c'è qualcosa che vuoi aggiungere o correggere lo puoi fare compilando il form sotto il contributo sarà approvato con il tuo nome!

Proponi il tuo contributo!
Hai trovato utile questa semplice guida? - Twittalo come vuoi!
Dillo @risorseinrete
RISORSEINRETE.NET GUIDE SU COME FARE A..