Come fare gli involtini di primavera

Condividi "Come fare gli involtini di primavera" con i tuoi amici sarà utile anche a loro!

Attiva Disattiva

Come fare gli involtini di primavera

Come fare gli involtini di primavera

Ed ecco la ricetta degli involtini primavera. Si tratta di involtini di verdure avvolti con la pasta fillo, ossia una pasta sottilissima che si trova sia surgelata che nel banco frigo dei supermercati. Si può usare la pasta fillo oppure provare a fare in casa una pasta per wonton.  
Non in tutte le ricette è previsto l’uso della verza ma una volta aggiunta la verza nel wok, si sentirà il tipico profumo che si avverte nei ristoranti cinesi, quando si preparano gli involtini primavera.  Sono un antipasto cinese molto conosciuto e diffuso in Occidente. Si tratta di croccanti involucri di pasta che racchiudono un gustoso ripieno di verdure e carne, insaporite da salsa di soia. Sono carini anche proposti in un apericena.

 

  • Ingredienti per 4 persone - Tempo di preparazione:
    Cosa serve:
  • › 12 fogli di pasta per wonton o pasta fillo
  • › 2 carote
  • › 1 sedano
  • › 1 cipollotto
  • › 3 foglie di verza
  • › 100 gr di germogli di soia
  • › sale
  • › olio di semi per friggere

ecco come fare..

1

Lavare le verdure e pulirle e tagliarle a listarelle sottilissime. Scaldare l’olio nel wok e far rosolare la cipolla

2

Dopo circa un minuto aggiungere le carote ed il sedano. Aspettare che si ammorbidiscano ed aggiungere i germogli di soia

3

Dopo un paio di minuti aggiungere la verza, il sale ed una tazzina d’acqua. Coprire e lasciar cuocere per 5 minuti, dopo di ché togliere il coperchio e lasciar evaporare l’acqua.

4

Distribuire una cucchiaiata di ripieno su ogni quadrato di pasta per wonton.

5

Chiudere gli involtini primavera seguendo questi quattro passaggi:
1) Arrotolare la punta della pasta verso l’alto.
2) chiudere gli angoli laterali.
3) arrotolare l’involtino su se stesso.
4) richiudere la punta spennellando con un pò d’acqua

6

Mettere in frigo per una decina di minuti. Scaldare l’olio in un pentolino dai bordi alti e cuocere gli involtini primavera uno, massimo due per volta. Asciugare l’olio in eccesso e servire accompagnando con salsa di soia e salsa agrodolce

Come fare gli involtini di primavera: Un consiglio!

Se non trovate la pasta fillo al supermercato potete fare da voi la pasta per gli involtini facendo così: per la pasta 2 bicchieri di farina di frumento tipo00, 1 bicchiere d'acqua, 1 presa di sale. Preparare la pasta con gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo e piuttosto fluido. Lasciare riposare per un ora. Scaldare una padellina per crepes, ungere il fondo con della carta da forno. Versare un mestolo di impasto in modo da formare una pellicola abbastanza sottile e cuocerla. Ricordarsi di ungere spesso la padella. Se non piacciono i germogli di soia e i cipollotti si possono sostituire con il porro e la carne con i gamberetti, il risultato sarà ottimo. Per avvolgere gli involtini potete usare anche le sfoglie di riso, ma bisogna bagnarle prima di usarle in acqua tiepida per una decina di minuti. Se il fritto proprio non vi va giù potete metterli in forno a 200 per circa 25 min e saranno più leggeri ma buonissimi ugualmente.

Heii aspetta! Ti va di contribuire?

Vogliamo rendere questa guida più utile e dettagliata possibile, se c'è qualcosa che vuoi aggiungere o correggere lo puoi fare compilando il form sotto il contributo sarà approvato con il tuo nome!

Proponi il tuo contributo!
Hai trovato utile questa semplice guida? - Twittalo come vuoi!
Dillo @risorseinrete
RISORSEINRETE.NET GUIDE SU COME FARE A..