Come fare christmas pudding

Condividi "Come fare christmas pudding " con i tuoi amici sarà utile anche a loro!

Attiva Disattiva

Come fare christmas pudding

Come fare christmas pudding

Il Christmas pudding è un dolce di Natale tipico inglese. Consiste in un budino molto sostanzioso fatto con farina, sugna, frutta secca e spezie, a cui possono essere aggiunti altri ingredienti. A piacere. Nelle famiglie inglesi la ricetta del pudding natalizio è rigorosamente tramandata di generazione in generazione. Secondo la tradizione inglese deve essere preparato a novembre, all’inizio dell’Avvento, e non deve essere consumato fino al 25 dicembre. Per essere proprio precisi dovrebbe essere preparato nella venticinquesima domenica dopo la Trinità, usando tredici ingredienti, per rappresentare Cristo e i discepoli, e si dice che ogni membro della famiglia dovrebbe mescolarlo con un mestolo di legno, girando da est a ovest in onore dei Re Magi. La preparazione è molto lunga ma il risultato ripagherà di tanta fatica, 6 ore di cottura e circa 3 ore a Natale per riscaldarlo.

  • Ingredienti per 8 persone - Tempo di preparazione:
    Cosa serve:
  • › Ingredienti per il burro al brandy: 160 gr di burro, 160 gr di zucchero 6 cucchiai di brandy
  • › 200 g margarina
  • › 350 g uvetta secca
  • › 200 g uva sultanina
  • › 200 g uva passa
  • › 50 g di canditi misti
  • › 25 g di mandorle tritate
  • › 175 g farina
  • › 2 cucchiaini di spezie miste in polvere (chiodi di garofano, cannella, zenzero)
  • › 1 cucchiaino di noce moscata in polvere
  • › 175 g di briciole di pane fresco
  • › 700 g di zucchero di canna
  • › 2 uova grosse
  • › la buccia ed il succo di 1 limone
  • › 1 cucchiaio di melassa
  • › 4 cucchiai di latte
  • › 2 cucchiai di brandy
  • › 1 stampo da budino dalla capacità di 1 litro
  • › carta da forno
  • › agrifoglio per decorare
  • › 1 cucchiaio di brandy per flambare

ecco come fare..

1

Imburrare uno stampo da budino con abbondante burro ed a parte anche un foglio doppio di carta da forno che servirà da coperchio per il pudding. Mescolare in una ciotola grande tutti gli ingredienti con un cucchiaio di legno per circa 5 minuti fino ad ottenere un composto omogeneo e riempire con il preparato la forma imburrata.

2

Pareggiare la superficie che deve rimanere al disotto del bordo per circa 2,5 cm e coprire con il doppio foglio di carta da forno con la parte imburrata rivolta verso l’interno ben ripiegato tutt’intorno al bordo e legato con dello spago da cucina. Mettere il pudding in una pentola e aggiungere dell’acqua calda in modo che ricopra la forma per 1/3. Coprire col coperchio e fare cuocere a fuoco bassa per circa 6 ore non dimenticando di aggiungere sempre l’acqua calda che mano a mano evapora. Trascorso questo tempo, togliere il pudding dall’acqua e fare raffreddare.

3

Sostituire il coperchio di carta da forno con un altro che bisogna legare come il precedente. Conservare il pudding in un luogo fresco e arieggiato. La mattina di Natale riscaldare il pudding per circa 2 o 3 ore con lo stesso metodo usato per la prima cottura, ricordando di sostituire di tanto in tanto l’acqua che evapora. Quando è ben caldo, rovesciarlo sul piatto di portata. Decorare con l’agrifoglio.

4

Versare sulla cima un cucchiaio di brandy riscaldato in un pentolino e flambare (infiammare) a tavola. Servire accompagnato dal burro al Brandy, preparato mescolando il burro e lo zucchero fino a che lo zucchero non si sia completamente sciolto, aggiungete il brandy e mescolate. Mettere il burro in una ciotolina e tenere in frigo fino al momento di servire.

Come fare christmas pudding : Un consiglio!

Per la cottura potete usare il pentolone della pasta o un colino metallico sopra la padella. Un’idea carina per il burro è quello di dividerlo in ciotole monoporzione e servirne poi una per ogni commensale. Al posto della margarina potete usare il burro, sarà più calorico ma anche più gustoso, in realtà nella ricetta originale richiede il grasso di maiale. Per il pudding potete usare un unico stampo da charlotte oppure tanti piccoli stampini. Se volete dare un tocco in più i canditi li potete preparare voi in casa con arancia, limone e pompelmo; tagliere a striscioline la buccia, mettetele in un tegame con dell’acqua e fate bollire per 2 minuti, fate raffreddare, buttate l’acqua e ripetete per 2 volte per togliere l’amaro delle bucce. Pesate le bucce della frutta e se per esempio avete 100 gr di peso allora fate uno sciroppo con 100 gr di zucchero e 100 gr di acqua; immergetevi le bucce fino a quando tutto lo sciroppo si è asciugato, attenzione che lo zucchero non si caramelli. Lasciate che si raffreddino e poi usatele per il pudding. Il risultato sarà ancora più buono! Se volete per dare un tocco in più potete inserire nel composto del pudding delle monetine, che porteranno fortuna a chi le troverà, le monetine avvolgetele magari in un pezzetto di carta stagnola.

Heii aspetta! Ti va di contribuire?

Vogliamo rendere questa guida più utile e dettagliata possibile, se c'è qualcosa che vuoi aggiungere o correggere lo puoi fare compilando il form sotto il contributo sarà approvato con il tuo nome!

Proponi il tuo contributo!
Hai trovato utile questa semplice guida? - Twittalo come vuoi!
Dillo @risorseinrete
RISORSEINRETE.NET GUIDE SU COME FARE A..