Come purificare l’aria in casa

Condividi "Come purificare l’aria in casa" con i tuoi amici sarà utile anche a loro!

Attiva Disattiva

Come purificare l’aria in casa

Come purificare l’aria in casa

Com'è l'aria di casa nostra? Ve lo siete mai chiesto? Dovrebbe essere fresca, profumata, salubre. Invece talvolta ci assalgono degli odori che ci vien da chiederci da dove mai possano arrivare. L'aria dovrebbe essere salubre per il semplice fatto che ne ingeriamo 500 litri in un'ora ed in teoria dovrebbe essere pulita perchè immaginate cosa invece respiriamo! Solo uscendo assorbiamo quantitavi ingenti di smog, agenti inquinanti e quant'altro, almeno in casa nostra l'aria dovrebbe essere respirabile. Purificare l'aria in casa è importante perchè in casa nostra si annidano: polvere, batteri, formaldeide emessa dai collanti e dai solventi dei mobili, gas vari, sostanze chimiche dai detergenti, fumo dal camino, fumo di sigaretta e pulviscoli vari.
Siete sicuri che quella che respirate in casa vostra sia salubre? In ogni caso seguite le nostre indicazioni per saperne di più.

 

  • Cosa serve
  • › aspirapolvere
  • › deumidificatore
  • › piante
  • › filtro per l'aria
  • › detersivi naturali

ecco come fare..

1

Materiali naturali: preferiamo materiali e tessuti naturali per arredare la nostra casa che non rilascino con il tempo sostanza dannose nell'aria contenute solitamente nelle vernici, nelle colle, nei coloranti. Se abbiamo componenti di amianto in casa eliminialo subito perchè altamente cancerogeno!

 

2

Ossigenare: teniamo i luoghi sempre ben areati aprendo porte e finestre facendo entrare la luce del sole, attenzione però approffitiamone se la nostra casa da su un parco o un giardino ma in caso contrario teniamo per poco le finestre aperte altrimenti diamo il via libera allo smog. Inoltre teniamo nella nostra casa piante che aiutino a purificare l'aria come la felce di Boston, l'anturio, l'edera variegata, ficus benjamina, la palma di bambù, il cactus e l'orchidea. Tutte le piante a foglia verde in ogni caso sono utili allo scopo, posizionamole negli angoli delle stanze, almeno una anche nei pressi della camera da letto.

 

3

I detersivi e le vernici: i primi preferiamoli naturali fatti da noi magari e se anche usiamo quelli chimici evitiamo quelli troppo forti e di usarne un gran numero perchè rilasciano un gran numero di sostanze nocive nell'aria (quelli fatti da noi sono naturali ed economici) per le seconde preferiamo quelle a base d'acqua. Evitiamo acetone, ammoniaca ed alcool.

 

4

Passare l'aspirapolvere ogni due giorni su tutte le superfici possibili per aspirare completamente la polvere (specie se abbiamo in casa degli animali domestici), acquistiamo inoltre un filtro depurante per l'aria, molto utili perchè sono in grado di rimuovere anche la più piccola delle sostanze inquinanti che si disperdono nell’aria (alcuni assorbono anche gli odori).

 

5

Tenere una temperatura costante perchè l'elevata umidità (a questo scopo è utile installare un deumidificatore) ed il surriscaldamento aiutano il proliferarsi di batteri e microrganismi dannosi presenti nell'aria.

 

Come purificare l’aria in casa: Un consiglio!

Tenere l'aria di casa pulita è sempre una buona idea ed una accortezza per evitare d'incorrere in disturbi quali: allergie, irritazioni alla pelle, fastidio a respirare, odori sgradevoli, emicranie, spossatezza, attacchi di asma e sinusiti. Non fumare mai dentro casa e non lasciar fumare gli altri, è il consiglio migliore di tutti!

Heii aspetta! Ti va di contribuire?

Vogliamo rendere questa guida più utile e dettagliata possibile, se c'è qualcosa che vuoi aggiungere o correggere lo puoi fare compilando il form sotto il contributo sarà approvato con il tuo nome!

Proponi il tuo contributo!
Hai trovato utile questa semplice guida? - Twittalo come vuoi!
Dillo @risorseinrete
RISORSEINRETE.NET GUIDE SU COME FARE A..