Come smettere di stirare

Condividi "Come smettere di stirare" con i tuoi amici sarà utile anche a loro!

Attiva Disattiva

Come smettere di stirare

Come smettere di stirare

Tu stiri? Io no, grazie, ho smesso. Ecco, cosa rispondo a chi mi chiede se in casa mia si stira. No, in casa mia non si stira. Non ne vedo la necessità e non ho particolari tessuti in casa, che si stropicciano anche solo guardandoli o particolari capi di vestiario che hanno assolutamente l'esigenza d'esser stirati. Certo qualche volta capita: un pantalone di stoffa, un vestito elegante o una maglietta ma può capitare un paio di volte l'anno non è l'ordine del giorno.

Tutti si domandano: ma come fai a nono stirare? E soprattutto: perchè bisognerebbe smettere di stirare? Bene, ecco qualche motivo:

1. Un ferro consuma circa 1200 W, se avete la tariffa bioraria vi tocca stirare la notte, se invece volete risparmiare: staccate il ferro.
2. Meno mal di schiena, male alle braccia, scottature, mal di testa e risparmio di tempo da dedicare ad attività più interessanti
3. Ecologia: meno bombolette spray, meno acqua distillata, meno gas nocivi emessi dalle bombolette di appretto.

Stirare è superfluo e noioso. Magari lo fate di mestiere, perchè farlo anche a casa?
Smettere di stirare si può, ecco come farlo.

ecco come fare..

1

Lavaggio: tutto inizia da qui. Inizia con scegliere dei programmi di lavaggio brevi e che adoperino la centrifuga leggera, meno centrifuga uguale meno pieghe, in estate fra l'altro si può evitare del tutto. Quando è possibile lavare a freddo, l'acqua calda tende a fissare le pieghe ed usate l'ammorbidente, meglio se naturale (acido citrico o aceto bianco).

 

2

Stendere: stendere è un passaggio fondamentale per evitare di stirare. Dunque non lasciate la roba in lavatrice ma stendetela subito. Sbattere per bene il bucato prima di stenderlo, quindi adoperare le mollette in punti strategici, tipo le cuciture, in modo da non lasciare segni. Se possibile appendete t-shirt e camicie su delle grucce di plastica. Stendete le lenzuola piegandole stirandole (meglio in due persone) e lasciate asciugare all'aria ed al sole. Importante: non stendere a cavallo del filo che lascia il segno e stendere sempre al rovescio.

 

3

Piegare: stirate bene con le mani i capi mentre li piegate, il segreto per piegare gli asciugamani è arrotolarli e srotolarli quindi piegarli normalmente. Un altro segreto e piegare i panni sopra una superficie rigida, come il tavolo o la lavatrice o utilizzare una coperta rigida come piano d'appoggio. Se il capo è molto grande, lenzuola ed asciugamani grandi, o piumoni piegare in due persone così da tendere e piegare bene la stoffa.

 

Come smettere di stirare: Un consiglio!

Puoi cominciare ad acquistare tessuti che non hanno bisogno d'esser stirati come il jeans ed il cotone elasticizzato. Se le camicie vanno proprio stirate, limitatevi a collo e polsini, perchè, a meno che non sia estate, sotto il giubbotto la camicia si stropiccia comunque. Biancheria intima e biancheria per la casa non necessitano di stiratura.

Heii aspetta! Ti va di contribuire?

Vogliamo rendere questa guida più utile e dettagliata possibile, se c'è qualcosa che vuoi aggiungere o correggere lo puoi fare compilando il form sotto il contributo sarà approvato con il tuo nome!

Proponi il tuo contributo!
Hai trovato utile questa semplice guida? - Twittalo come vuoi!
Dillo @risorseinrete
RISORSEINRETE.NET GUIDE SU COME FARE A..