Come creare una mud room in casa

Condividi "Come creare una mud room in casa" con i tuoi amici sarà utile anche a loro!

Attiva Disattiva

Come creare una mud room in casa

Come creare una mud room in casa

Avete presente quando fuori piove ed inevitabilmente vi ritrovate impananti nel fango o puntualmente qualcuno che è rimasto impantanato nel fango suona alla vostra porta? Esatto fango ovunque e solitamente avete appena terminato di pulire quindi dovete ricominciare da capo a pulire pavimenti, tappeti e zerbini. Lo sa bene chi ha bambini a casa, quando piove il loro divertimento e lanciarsi nelle pozzanghere o nell'erba impastandosi ben bene le scarpe di fango. Si capisce che se piove molto spesso o se magari si vive in campagna il problema del fango è ricorrente e snervante. La soluzione c'è e si chiama Mud Room o Stanza del Fango. Proprio così, una zona della casa (preferibilmente situata presso l'ingresso) che funga da anticamera in cui chi entra ha la possibilità di levare le calzature e i soprabiti infangati sostituendo con delle calzature pulite. Un'anticamera con dei ganci per le borse, un appendiabiti, una cassapanca ed una scarpiera in sostanza, chi entra ha la comodità di levarsi subito delle scarpe magari scomode e voi non dobbiate levare il fango da tutta la casa.

  • Cosa serve
  • › tappeti
  • › appendiabiti
  • › pantofole
  • › tavolino
  • › panca

ecco come fare..

1

L'ideale ovviamente è disporre di un'anticamera o di una vera e propria stanza in alternativa occorre ricavare uno spazio nel corridoio. Per prima cosa si arreda la mud room quindi se l'ambiente è piccolo e gli si vuole dare una parvenza di maggior ampiezza si opta per una tinta sulle pareti in alternativa per renderla più accogliente optate per della carta da parati.

2

Si passa all'arredo vero e proprio che ovviamente dev'essere personalizzato: scegliete zerbini o tappeti facili da lavare e di poco costo da posizionare sul pavimento. Quindi posizionate degli appendi abiti ed un porta ombrelli proprio vicino alla porta. Posizioniamo anche ganci per borse e cappelli.

3

Occorre avere ovviamente una sorta di cassapanca o panchina per sedersi e togliersi comodamente le scarpe che si posizioneranno su un tappeto, quindi vanno posizionate le pantofole o pattine a portata di mano su un ripiano o in un cesto in modo da poterle prontamente indossare.  

4

Possiamo aggiungere un tavolino in cui posare gli oggetti che si possono lasciare all'ingresso, uno specchio che permetta all'ospite di darsi uno sguardo e ricomporsi e se magari ci troviamo ad esempio in campagna possiamo anche far installare nei pressi della panca per levarsi le scarpe un rubinetto con una rosetta per doccia ed un piatto in ceramica con scolo in modo da poter prontamente lavare le scarpe di modo che il fango non s'incrosti, ottima idea anche nel caso degli animali qui potrete lavare ed asciugare le loro zampe, quindi non dimentichiamo di lasciare salviette e asciugamani. 

5

Possiamo anche piazzare degli scaffali per sistemare quegli oggetti che usiamo sporadicamente per uscire ed un cestino per la spazzatura.

Come creare una mud room in casa: Un consiglio!

Se il locale non è dotato di finestre dotiamolo ovviamente di luce artificiale con faretti o piantane. Se gradite che i vostri ospiti si tolgano le scarpe per sostituirle con delle pantofole in casa vostra segnalate l'intento all'ingresso mettendo dei simpatici quadretti o cartellini in cui li invitate in modo cortese ad indossare le pantofole poste nella mud room.

Heii aspetta! Ti va di contribuire?

Vogliamo rendere questa guida più utile e dettagliata possibile, se c'è qualcosa che vuoi aggiungere o correggere lo puoi fare compilando il form sotto il contributo sarà approvato con il tuo nome!

Proponi il tuo contributo!
Hai trovato utile questa semplice guida? - Twittalo come vuoi!
Dillo @risorseinrete
RISORSEINRETE.NET GUIDE SU COME FARE A..