Come fare a mantenere la propria classe di merito dopo un sinistro

Condividi "Come fare a mantenere la propria classe di merito dopo un sinistro" con i tuoi amici sarà utile anche a loro!

Attiva Disattiva

Come fare a mantenere la propria classe di merito dopo un sinistro

Come fare a mantenere la propria classe di merito dopo un sinistro

Quando avviene un sinistro che coinvolge direttamente la nostra autovettura la classe di merito è destinata a scalare di due classi. C'è però un metodo per evitare questa penalizzazione. Vediamo come fare:

ecco come fare..

1

Dal 2008 è possibile evitare di essere penalizzati nella scala delle classi di merito semplicemente rimborsando la compagnia assicurativa del danneggiato del totale dell'importo del danno.

2

Per fare ciò è possibile richiedere direttamente alla propria assicurazione di avviare una trattativa per il rimborso. Altra possibilità ci vede rivolgersi alla Consap, che ci sarà informazioni su come riscarcire il danneggiato.

3

Cosa importantissima è ovviamente valutare qual'è la convenienza nel rimborsare il danno per intero. Nel caso il danno sia troppo esoso per esempio, ci conviene pagare l'aumento della polizza assicurativa anzichè rimborsare per intero l'ammontare dei danni

Come fare a mantenere la propria classe di merito dopo un sinistro: Un consiglio!

Mantenere la propria classe di merito pagando il totale dei danni non sempre è conveniente. Va valutato caso per caso, utilizzando i preventivi forniti dalle assicurazioni

Heii aspetta! Ti va di contribuire?

Vogliamo rendere questa guida più utile e dettagliata possibile, se c'è qualcosa che vuoi aggiungere o correggere lo puoi fare compilando il form sotto il contributo sarà approvato con il tuo nome!

Proponi il tuo contributo!
Hai trovato utile questa semplice guida? - Twittalo come vuoi!
Dillo @risorseinrete
RISORSEINRETE.NET GUIDE SU COME FARE A..